Categorie: Salute, SanitàPublished On: 29 Luglio 20210 Commenti5.4 min read
SHARE

Ho appreso con stupore dalla stampa che la guardia medica estiva nella città di Santa Marinella sia stata sospesa. A quanto si legge dalla nota stampa diramata dal Comune di Santa Marinella la motivazione va ricercata nell’assenza di personale medico, impegnato nel servizio di vaccinazione.

Ritengo che ciò sia inaccettabile e che derivi da una mancata programmazione, soprattutto dal punto di vista del personale medico, che non può ricadere sulle spalle dei cittadini. Città come Santa Marinella è noto a tutti che hanno il loro picco di vitalità nella stagione estiva, periodo nel quale oltre ai residenti vivono la città anche i possessori di seconde case o i semplici turisti di passaggio.

Lasciare il territorio privo di un presidio sanitario come la guardia medica è quindi pericoloso: la campagna vaccinale che la Regione Lazio sta portando avanti non può giustificare la sospensione di un servizio importante come questo.
A tal proposito quindi nei prossimi giorni presenterò un’interrogazione in commissione sanità e comunque invito già da ora la ASL RM4 a tornare sui propri passi, in modo da garantire comunque il servizio.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.