Categorie: Consiglio regionalePublished On: 23 Giugno 20210 Commenti4.6 min read
SHARE

Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato all’unanimità la legge sulla parità retributiva di genere. Sono soddisfatto dell’approvazione di questa legge che introduce una normativa completa che mette la donna al centro del mondo del lavoro, attraverso la valorizzazione delle competenze e la conciliazione tra la vita privata e quella lavorativa.
Fra le novità di questa legge c’è la creazione di un registro regionale delle aziende virtuose in materia di parità retributiva, alle quali saranno garantiti benefici economici e titoli preferenziali negli appalti e l’introduzione di un bonus baby sitter per lavoratrici autonome e professioniste.
Lo stanziamento di oltre 7 milioni di euro servirà inoltre a sostenere l’occupazione femminile nelle PMI ed il reinserimento sociale e lavorativo delle donne vittime di violenza o con disabilità.
Un importante passo per un mercato del lavoro più equo, che favorisca il pieno sviluppo delle capacità e la piena partecipazione delle donne.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.