Lo scorso 19 Novembre abbiamo appreso con stupore la decisione della chiusura del deposito fiscale di Civitavecchia da parte della società spagnola Logista. Naturalmente questa notizia non mi ha fatto piacere e ho immediatamente contattato gli uffici dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli per capire gli sviluppi futuri e le opzioni disponibili per scongiurare la chiusura del magazzino dei tabacchi e le conseguenze occupazionali e logistiche. Il direttore dell’ADM Marcello Minenna ha dimostrato sin da subito disponibilità a trovare una soluzione che andasse incontro alle necessità dell’Agenzia e di tutto il territorio.

Sono soddisfatto per la sventata chiusura del deposito fiscale di Civitavecchia, così come comunicato dall’Agenzia Dogane e Monopoli-ADM, un ottimo risultato ottenuto grazie alla collaborazione tra forze politiche e all’interessamento del direttore Marcello Minenna, incontrato la scorsa settimana proprio per trovare una soluzione alla vicenda. Ringrazio il Direttore per la sensibilità verso le necessità del territorio e per aver fatto rivedere il piano di sospensione alla società Logista Italia riconoscendo i vantaggi offerti dal deposito ai commercianti di tutto il comprensorio.