Categorie: ComunicatiPublished On: 21 Dicembre 20200 Commenti3.8 min read
SHARE

Dopo anni di immobilismo finalmente nel Lazio sembra si stia affrontando il problema dell’amianto ancora presente negli edifici pubblici, come dimostra la recente delibera di Giunta che attua l’atteso Piano di rimozione dell’amianto da edifici scolastici e strutture ospedaliere. Circa 19 milioni di euro da usare per bonificare 170 edifici scolastici e 46 strutture sanitarie, risorse importanti, ma che non sono sufficienti per tutte le attività che sarebbero da portare avanti nelle aree pubbliche e private dove ancora abbonda questo pericolosissimo materiale e delle quali manca un censimento e una mappatura regionale completa. Mi auguro quindi che nel 2021 sia approvata la mia proposta di legge Lazio che riordina la materia e mette in condizione il Lazio di recuperare il tempo e le risorse perse in tutti questi anni.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.